Boom di iscritti al Liceo Stefanini di Mestre!

Boom di iscritti al Liceo Stefanini di Mestre!

Il Liceo Luigi Stefanini di #Venezia #Mestre citato in un articolo de Il Gazzettino - che ringraziamo - del 21 aprile 2019 dove è evidenziato il "boom" di iscritti ai nostri indirizzi liceali.

Riportiamo alcuni brani dell'intervista alla nostra dirigente scolastica Mirella Topazio.

"Oltre cento domande in più sono arrivate al Liceo Stefanini che a settembre sfonderà quota mille studenti. Quest’anno nelle classi prime ci sono circa duecento ragazzi, per l’anno prossimo (2019-2020) sono arrivate 315 richieste. La dirigente scolastica Mirella Topazio ha fatto i miracoli: «Abbiamo trovato spazio per tutti. Prima di accettare le domande abbiamo fatto una ricognizione degli spazi e li abbiamo trovati. Non avrei mai mandato gli studenti in sedi succursali, l’idea è di tenere tutti i ragazzi all’interno della scuola». A giugno usciranno 9 quinte e a settembre entreranno 12 prime, di cui una di “liceo sportivo”. Da 950 studenti (dalle prime alle quinte) di quest’anno, si supereranno i 1050. «Ci aspettavamo una classe in più con l’attivazione del liceo sportivo - racconta Topazio -ma dovremo farne tre. Per principio non toglieremo laboratori, perché significherebbe ridurre l’offerta, ma dall’analisi siamo riusciti a recuperare spazi che, con le nuove lavagne, venivano utilizzati raramente». Il gradimento, secondo la dirigente, è dovuto anche a una buona comunicazione delle opportunità: «La precedente dirigenza, insieme ai docenti, aveva avviato un processo di comunicazione trasparente. Io ne sto raccogliendo i frutti. Le nuove progettualità, come la classe di liceo sportivo, hanno contribuito a promuovere l’immagine di una scuola attiva e che si mette in gioco».

 

Allegato

  • Scarica Visualizza Melody Fusaro, Boom di iscritti, Il Gazzettino, 21 aprile 2019.pdf

Pubblicata il 27 aprile 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.