Laboratorio teatrale R&G L'amore necessario

Laboratorio teatrale R&G L'amore necessario

Il giorno mercoledì 16 ottobre 2019 si svolgerà una lezione dimostrativa con le docenti Ketti Grunki e Delfina Pevere.

Si informano gli studenti del Liceo Luigi Stefanini che, per l'anno scolastico 2019−2020, il Teatro Momo propone un nuovo progetto di Laboratorio teatrale rivolto agli studenti degli Istituti superiori dell'area metropolitana, organizzato dalla Direzione Sviluppo, Promozione della Città e Tutela delle Tradizioni − Città di Venezia, Settore Cultura, Attività culturali, Spettacolo e Culture giovanili in collaborazione con Arteven Circuito Teatrale Regionale.

Il progetto nasce dalla profonda convinzione che il Teatro rappresenti, specialmente oggi, un prezioso strumento didattico di conoscenza e di crescita umana per le future generazioni. Portare la scuola a teatro vuol dire far provare ai ragazzi un'esperienza meravigliosa, sia che la vivano in prima persona calcando per la prima volta le assi del palcoscenico, sia che assorbano stimoli adeguati per divenire, a loro volta, spettatori consapevoli.

Il progetto R&G L’Amore Necessario è ispirato a “Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare. Nell’opera sono affrontate tematiche molto vicine alla giovane età dei partecipanti e può essere un’occasione di riflessione sulla vita.

Il processo di apprendimento dell'arte teatrale culminerà con la messa in scena dello studio finale, quale evento d'apertura della rassegna−concorso Piccoli Palcoscenici 2020, domenica 10 maggio 2020 al Teatro Momo di Mestre, più una replica in orario scolastico lunedì 11 maggio 2020.

Gli studenti interessati potranno dare i loro nominativi ai docenti coordinatori di classe.

Tutte le info nella circolare 58P.


Pubblicata il 05 ottobre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.