Principi attivi contro la guerra

Principi attivi contro la guerra

Sono aperte le iscrizioni a "Principi attivi contro la guerra", l’evento live annuale di EMERGENCY per gli studenti delle scuole secondarie di II grado, condotto da Camila Raznovich.

Martedì 29 ottobre, con Gino Strada, chirurgo e fondatore di EMERGENCY, Rossella Miccio, presidente dell’associazione, e altri ospiti si parlerà coi ragazzi di conflitti e migrazioni, attraverso l’enunciazione di cinque principi attivi: conoscere la guerra, affermare l’uguaglianza, informarsi e combattere il linguaggio dell’odio, coltivare la memoria e la bellezza.

Insieme a Gino Strada e Rossella Miccio, interverranno la dottoressa Cristina Cattaneo, professore ordinario di medicina legale all’Università Statale di Milano e direttrice del Labanof - Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense, che combatte per dare un'identità ai morti nel Mediterraneo; Matteo Villa, ricercatore del programma Migrazioni dell’ISPI ed esperto di politiche europee, e Omaid Sharifi degli ArtLords, un collettivo di street-artist di Kabul che parla alla città in guerra attraverso i graffiti.

Per tutte le info: http://www.unisonacinema.it/emergency2019/principi-attivi-contro-la-guerra/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=1ALLiscr2019&fbclid=IwAR3ExGmhp1BPLJVsJytBdmFiGT9Tm6xIZ2v9CA05OezdZSJWOPSSRuvQlms

 

Pubblicata il 05 ottobre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.