Questionario PUMS VE2030

Questionario PUMS VE2030

La Città Metropolitana di Venezia, di concerto con il Comune di Venezia, ha avviato la redazione del Piano Urbano della mobilità sostenibile (PUMS VE2030).

Il #PUMS, come previsto dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 4 agosto 2017, è uno strumento di pianificazione strategica che, in un orizzonte temporale di medio-lungo periodo (10 anni), sviluppa una visione di sistema della mobilita urbana e dovrà individuare obiettivi, strategie ed azioni efficaci a soddisfare, nel medio e lungo periodo, i bisogni di mobilità delle persone e portare qualità e sostenibilità alla loro vita migliorandone gli spostamenti nel territorio metropolitano.

Il Piano verrà elaborato attraverso un percorso di coinvolgimento di tutti i portatori di interesse per la mobilità.

A questo scopo, la Città metropolitana di Venezia ed il Comune di Venezia hanno reso disponibile un questionario on-line per raccogliere le abitudini di tutta la cittadinanza in merito ai propri spostamenti quotidiani e per fornire, in modo anonimo, utili dati relativi alla domanda di trasporto presente.

Vista l’importanza dell’indagine, per favorire la massima partecipazione degli studenti del Liceo Luigi Stefanini di #Venezia #Mestre e per una completa raccolta dei dati, si chiede a ciascun docente coordinatore di classe, la possibilità di destinare un quarto d’ora di lezione alla compilazione del questionario.

Gli alunni utilizzeranno il proprio device per lo stretto tempo necessario.

Il questionario sarà attivo fino al 30 novembre 2019.

Per ulteriori informazioni, si potrà far riferimento alla referente del progetto, prof.ssa Francesca Pezzin.

Tutte le info si trovano nella circolare 115P.

Si ringrazia per la consueta collaborazione!

 

Link al questionario on-line

- www.cittametropolitana.ve.it/PUMS

 

Allegato


Pubblicata il 02 novembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.