DPCM 3 novembre 2020 – misure urgenti di contenimento del contagio

DPCM 3 novembre 2020 – misure urgenti di contenimento del contagio

All'art. 1 del DPCM 3 novembre 2020 – misure urgenti di contenimento del contagio si prevede quanto segue:

- "le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, in modo che il 100 per cento delle attività sia svolta tramite il ricorso alla didattica digitale integrata. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso dei laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizza l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali".

Pertanto:

1. Da domani 5 novembre 2020 tutte le attività didattiche saranno svolte in modalità digitale. I docenti avranno cura di creare tempestivamente l’evento per le classi che in base al precedente decreto, domani avrebbero avuto lezione in presenza.

2. I docenti potranno svolgere la propria prestazione da casa, salvo limitazioni che saranno comunicate con circolare riservata. In ogni caso, si precisa che la scuola è aperta e sono a disposizione dei docenti tutte le strumentazioni informatiche per svolgere la prestazione lavorativa da scuola.

3. Il personale Ata si recherà regolarmente a scuola secondo il proprio orario di servizio.

Per lo svolgimento dei laboratori in presenza seguiranno ulteriori comunicazioni.

Si ringrazia per la collaborazione.

Tutte le info nella circolare 156P.

Pubblicata il 04 novembre 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.