Fattura elettronica


Fattura elettronica

Dal giorno 6 giugno 2014 le istituzioni scolastiche hanno l'obbligo di ricevere le fatture in formato digitale e il MIUR ha emanato la nota di chiarimento prot. n. 3359 del 17 aprile 2014. 

La nota ricorda che l’obbligo di ricezione delle fatture in formato digitale riguarda anche il MIUR e le istituzioni scolastiche ed educative statali.

Da giorno 6 giugno i fornitori devono quindi produrre, nei confronti delle scuole, esclusivamente fatture elettroniche, secondo le specifiche teniche reperibili sul sito www.fatturapa.gov.it.

Le fatture cartacee, ricevute dopo tale data, devono essere restituite al mittente.

 

In allegato, nota di chiarimento prot. n. 3359 del 17 aprile 2014

a.pdf